L'Alpe d'Huez, Francia


Alpe d'Huez

LA LOCALITA

Grazie alla sua posizione, questa stazione riesce ad avere molte ore di luce durante il giorno; fino a 7ore e 30 in dicembre e fino a 11 ore ad aprile. Si trova, di fatti, su un altopiano a 1860 metri con esposizione a sud, nel massiccio Grandes Rousses. Magnifica la vista dalla cima del Pic Blanc, la sua vetta a 3330 metri, con un panorama a 360°.


COME SI RAGGIUNGE
Autostrada Torino Bardonecchia, uscita Cesana Monginevro. Oltrepassare il colle del Monginevro e proseguire per Briancon, direzione Grenoble. Superare il colle del Lautaret. . Dopo il paese La Grave oltrepassare il lago di Chambon, proseguire fino all’ingresso di Bourg d’Oisans e svoltare a destra per Alpe d’Huez.

 

COMPRENSORIO
Il Grand Domaine Ski si sviluppa su 10000 ettari di cui 840 sciabili, ha 250 Km di piste su un dislivello di 2200 metri, dalla cima del Pic Blanc a 3330 m ad Oz a 1135 m.
Unisce 5 stazioni e 2 villaggi: Alpe d’Huez, Auris en Oisans, La Garde, Le Freney d’Oisans, Oz en Oisans, Vaujany e Villard Reculas.
Per gli amanti della discesa, si riescono a percorrere parecchi chilometri senza prendere impianti; si contano 17 piste nere, con percorsi meravigliosi come la Sarenne, che con i suoi 16 km è la nera più lunga d’Europa, oppure la pista del Tunnel che attraversa la montagna da un lato all’altro per condurre ad una delle piste più ripide dello sci francese, con una inclinazione di 35°.
Innevamento garantito grazie ai 1033 cannoni situati in quasi tutto il comprensorio, da 1035m a 3060m.
Ampio anche lo spazio fuori pista, che conta circa 70 itinerari, uno dei più vasti delle Alpi Francesi. Percorsi per tutti i livelli proposti dalle Guide Alpine di Alpe d’Huez.
Non mancano ovviamente piste verdi con area protetta per i debuttanti.
Da non dimenticare lo stadio illuminato omologato FIS, aperto due sere a settimana. 

 

PISTE
Discesa: 250 Km di piste con 81 impianti di risalita; 104 piste suddivise in 30 verdi, 31 blu, 28 rosse e 15 nere.
Fondo: 3 verdi, 1 blu e 2 rosse.
Snowboard: 1 spazio “nature surf” – 1 snowpark con 1 boardercross, 1 half pipe. 

 

ATTIVITA’ SPORTIVE
Il moderno e spazioso Palazzo dello Sport e dei Congressi offre la possibilità di praticare molte attività come acquabike, acquagym, acquapalming, badminton, basket, palestra, scalata, fitness, jorkyball, nuoto, squash, ping-pong, tennis, tiro con l’arco. Inoltre si può trovare una piscina all’aperto riscaldata e una pista di pattinaggio su ghiaccio. Altre attività praticabili: ULM, ciaspolate, luge, motoslitta. Lezioni di guida su pista di ghiaccio dove, una volta l’anno, viene praticato il trofeo Andros, dove si danno appuntamento i migliori piloti.
Le attività che non richiedono la presenza di un animatore sono gratuite con VISALP (lo ski-pass multi svago).Piscine, pattinaggio olimpionico, centro fitness con massaggi, sauna, idromassaggio, racchette da neve, deltaplano, motoslitta, parapendio, ULM, campi da tennis al coperto, pratica di golf, quad, via ferrata, trampolino elastico, tour in elicottero, tour in cani da slitta, squash. Tornei e challenge sportivi riempiono le due stagioni ma il trofeo Andros è la vera star dell’inverno. Su un circuito ghiacciato si danno appuntamento i migliori piloti e le personalità dello show business: brividi garantiti.